Normativa Cookie
Questo sito utilizza i cookies, leggi. Proseguendo con la navigazione, si accettano tali cookies Accetto
17
Jan
2011

Il 2010 si chiude con il successo di Firefox

StatCounter fa il punto sull’uso dei browser. I dati rilasciati dall’azienda specializzata in tracking e statistiche nel web, parlano di uno storico sorpasso: in dicembre tra gli utenti europei Firefox è stato più usato di Internet Explorer. Alla fine di Novembre IE deteneva la maggior quota di mercato, il mese successivo la posizione dominante è stata conquistata da Firefox raggiungendo il 38,11% rispetto al 37,52 del suo avversario.

 

statistiche uso browser

 

 


Le statistiche offrono spunti di riflessione sul market share dei browser. Internet Explorer subisce un calo di 7 punti percentuale e Firefox conquista il primato, eppure anche quest’ultimo perde 3 punti percentuale. Oltre alla novità del sorpasso un dato significativo riguarda la continua ascesa di Google Chrome. Il browser di Mountain View trae vantaggio dalla situazione dei suoi concorrenti, in un anno il suo uso è passato dal 5,06% al 14,58%. Chrome non è l’unico a crescere, anche Safari e Opera  salgono rispettivamente al 4,62% e 4,57%.

Aodhan Cullen, CEO di StatCounter, commenta i dati presentati: “È la prima volta che IE è spodestato brutalmente dal suo abituale posto di numero uno in un territorio importante…Sembrerebbe che ciò sia accaduto per via di Chrome, le cui quote hanno eroso punti al browser Microsoft, mentre Firefox è sostanzialmente rimasto immobile….Questo probabilmente è l’effetto a medio termine dell’accordo tra le autorità antitrust europee e Microsoft, secondo cui la casa deve offrire ai cittadini UE la scelta del browser”.

Il Ballot Screen deciso dall’Unione Europea, sembra quindi essere la probabile causa della perdita di mercato di IE. La misura che dal 1 marzo prevede che gli utenti possano scegliere se installare un browser diverso da Explorer nel momento dell’installazione del sistema operativo Microsoft è obbligatoria solo nel vecchio continente, negli Stati Uniti IE è ancora  il software di navigazione predominante.  Negli USA Explorer continua a primeggiare con il 48,9%, Firefox raggiunge il 26,7%, Chrome il 12,8% e Safari il 10%.

 

 

DOVE
Via Longhi 14/a
40128 Bologna (BO) Italia
CHIAMACI
tel +39.051.538403
fax +39.051.7459506
SCRIVICI
info@dmlogica.com