Normativa Cookie
Questo sito utilizza i cookies, leggi. Proseguendo con la navigazione, si accettano tali cookies Accetto
13
Feb
2009

Google Latitude: accorcia le distanze tra amici o aumenta la sorveglianza?

Google Latitude: accorcia le distanze tra amici o aumenta la sorveglianza?

La nuova funzione di Google Maps viene denominata “Latitude” ed è annunciata come un ulteriore mezzo per facilitare i contatti tra le persone rendendo possibile localizzare i loro cellulari.

La sua disponibilità attuale è in 27 paesi e il suo funzionamento è su  qualunque dispositivo che supporti Google Maps for Mobile 3.0 (per esempio i Blackberry, buona parte dei cellulari basati su Windows Mobile 5.0 o Symbian S60.
Iniziare ad usare questa nuova funzione è semplicissimo, è sufficiente accedere al sito http://google.it/latitude e scaricare sul proprio cellulare Google Maps Mobile con Latitude. Ora non rimane che invitare i propri contatti di Gmail a compiere la stessa operazione e previa autorizzazione sarà possibile identificare l’area geografica in cui si trovano. Cliccando sull’icona che li identifica sarà inoltre possibile chiamarli, inviare e-mail o chattare con loro.

Per non incorrere in problemi di privacy è sempre richiesta l’autorizzazione a mostrare la propria localizzazione e si possono impostare settaggi per tutti i contatti o singolarmente, inoltre  Google garantisce che sui loro server non verranno memorizzati gli spostamenti degli utenti se non per l’ultima posizione conosciuta.

Se Latitude si presta ad usi utilitaristici o ludici concorre comunque a forme di sorveglianza nel caso in cui gli utenti siano “spinti” ad accettare la loro localizzazione. Ma questo è un problema che riguarda “le relazioni sociali” e non Google.

DOVE
Via Caduti di Amola n. 11/2
40132 Bologna (BO) Italia
CHIAMACI
tel +39.051.538403
fax +39.051.7459506
SCRIVICI
info@dmlogica.com