Normativa Cookie
Questo sito utilizza i cookies, leggi. Proseguendo con la navigazione, si accettano tali cookies Accetto
19
Jul
2010

Google cresce ma delude le aspettative

Google presenta i dati finanziari del secondo trimestre 2010: fatturato e utile al rialzo ma al di sotto delle attese.

I risultati fiscali del secondo trimestre di quest’anno mostrano per Google un utile netto di 1,84 miliardi di dollari (nel 2009 i profitti si era attestati a 1,49 miliardi) e un fatturato di 6,82 miliardi contro i 5,52 miliardi del trimestre dell’anno precedente.

Eric Schmidt, CEO di Google, commenta le cifre: “Google ha avuto un importante secondo trimestre, con una solida crescita nei settori chiave del mercato, ed un incremento molto forte nei settori emergenti. Abbiamo visto miglioramenti in tutte le principali aree di produzione [...] e siamo fiduciosi per il futuro, nel quale continueremo a investire intensamente nelle aree più importanti del mercato”.

Se viene registrato un utile netto in aumento del 24 % non si ha lo stesso successo rispetto al primo trimestre del 2010 (5,06 miliardi); il calo del 3% dei click a pagamento e dell’1% dei profitti derivanti dai servizi Google non hanno agevolato il miglioramento atteso. È la prima volta in due anni che l’utile netto è al di sotto delle stime di Wall Street. I ricavi per azione (attesi al 6,52 dollari sono stati di 6,45) e il calo di introiti provenienti dalla pubblicità hanno portato ad una diminuzione del 4,14 % del valore delle sue azioni nella borsa di New York.

Colin Gillins, di BGC Parteners, spiega che le spese sono le cause di questo miglioramento mancato: “Stanno destinando a ricerca e sviluppo più soldi di quanto ci si aspettasse, e ne stanno invece spendendo meno in vendite e marketing”. Difatti gli ultimi mesi sono stati segnati da un aumento di spese operative, del numero di dipendenti e di investimenti in infrastrutture IT seconda la strategia di Patrick Pichette chief financial officer di Google, che è certo del fatto che per avere prodotti di successo è necessario investire importanti capitali. Nel 2009 le uscite sono state di 239 milioni di dollari, quest’anno di 476 milioni.

Android per il momento non sembra rivestire un punto fondamentale nel settore degli investimenti anche se contribuisce fortemente alla crescita di Google: la mobile search è aumentata del 300% nei primi mesi dell’anno.

DOVE
Via Caduti di Amola n. 11/2
40132 Bologna (BO) Italia
CHIAMACI
tel +39.051.538403
fax +39.051.7459506
SCRIVICI
info@dmlogica.com